Un nuovo farmaco contro la celiachia

Sanihelp.it – Una nuova speranza per i celiaci potrebbe arrivare dalla Finlandia, in particolare dalla University of Tampere, dove un team di ricercatori ha sviluppato un farmaco, il suo nome è Amg 714 che si è dimostrato in grado di bloccare un importante mediatore della celiachia, l’interluchina 15, riducendo i sintomi della malattia, quali: dolori addominali, stanchezza cronica e diarrea. Per testare il nuovo farmaco i ricercatori hanno effettuato un esperimento in doppio cieco (in cui né i ricercatori e…

Read More

Ipercolesterolemia familiare pediatrica, le nuove linee guida giapponesi

Il livello target di colesterolo LDL dovrebbe essere inferiore a 140 mg/dL. Nella forma omozigote, se la risposta ai farmaci non è sufficiente, deve essere immediatamente avviata l’LDL aferesi Osaka (Giappone) – Ottenere una diagnosi precoce è il problema essenziale per i pazienti con ipercolesterolemia familiare (FH): solo così, infatti, è possibile per loro iniziare un trattamento ottimale e migliorare la prognosi della malattia. Per questo motivo riveste una particolare importanza la patologia in età pediatrica, sulla quale gli specialisti giapponesi hanno recentemente pubblicato…

Read More

Farmaco per l’artrite potrebbe bloccare effetti neurotossici di alcune terapie antitumorali

Un’ulteriore passo avanti nella lotta ai tumori del sangue grazie alle terapie Car-T. Una ricerca tutta italiana dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, pubblicata sulle pagine della rivista Nature Medicine, ha individuato il meccanismo molecolare responsabile della tossicità di questo tipo di cure. Non solo, lo studio ha anche dimostrato che un farmaco già in uso per l’artrite può prevenire l’insorgenza di questo genere di problemi agendo sul meccanismo appena scoperto. Che cos’è la Car-T? La Car-T, acronimo di «chimeric antigen receptor…

Read More