Un’ulteriore passo avanti nella lotta ai tumori del sangue grazie alle terapie Car-T. Una ricerca tutta italiana dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, pubblicata sulle pagine della rivista Nature Medicine, ha individuato il meccanismo molecolare responsabile della tossicità di questo tipo di cure. Non solo, lo studio ha anche dimostrato che un farmaco già in uso per l’artrite può prevenire l’insorgenza di questo genere di problemi agendo sul meccanismo appena scoperto. Che cos’è la Car-T? La Car-T, acronimo di «chimeric antigen receptor…